Mirror : “Lo specchio musicale di Damiano Davide”

Nelle stanze dell’anima, gli specchi ci aiutano a capire chi siamo a guardarci dentro.

La musica del compositore, pianista Damiano Davide scava ad ogni tocco dentro le nostre paure, bellezze , in maniera decisa, struggente.

Mirror è un percorso musicale interiore, elevato e capace di farci riflettere. Malinconico a tratti, evocativo nella stesura, l’album è intreccio di elettronica e piano, dove due mondi si incontrano e si guardano negli occhi fondendo distorsioni, scoperta e innovazione.

Uno spaccato di elegante bellezza musicale, incorniciata dal tocco e dal tatto da direttore d’orchestra che guarda alla forma, ma anche alla composizione con un particolare occhio di riguardo quasi spirituale.

Voto: 7.5

Sergio Cimmino

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi