Il sindaco Manfredi: “Organismo di controllo per la spesa del Pnrr”

“È un tema molto rilevante perchè ci sono finanziamenti importanti. Quindi è necessario – spiega – che ci sia una attenzione particolare per evitare che ci sia una infiltrazione della camorra sia nella aggiudicazione dei lavori che poi nel loro svolgimento. Noi di questo stiamo discutendo con la Prefettura. Venerdì ci sarà a Napoli anche il ministro dell’Intero, Lamorgese, con cui pure ci stiamo confrontando”.

Parla il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi e punta dritto sulla questione camorra. Oggi il Consiglio comunale ha dedicato una riunione monotematica sull’argomento con relazione degli assessori De Iesu e Paolo Mancuso.

L’idea è di creare un organismo di controllo sulla gestione dei fondi ed impedire che ci siano infiltrazioni nella attività di spesa del Pnrr.

“È molto importante che questo organismo e queste procedure vengano subito messi in campo proprio perchè tra poco partiremo con le gare mentre si stanno completando le progettazioni”.

Secondo Manfredi “questa è una grande criticità. Noi non ci possiamo
permettere, come ha ricordato ieri il presidente Draghi, nessun rischio di infiltrazione e per fare questo abbiamo bisogno di strumenti straordinari proprio perchè in alcuni casi è difficile discriminare le imprese sane da quelle che possono essere teoricamente infiltrate”.

“Su questo noi non abbiamo gli strumenti efficaci se non una azione di coordinamento forte che deve essere messa in campo da Prefettura e Ministero degli Interni”

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi