Incendio nel Napoletano, a fuoco 230 bici e monopattini elettrici. Sequestrati i capannoni

Incendio nel Napoletano, a fuoco 230 bici e monopattini elettrici. Sequestri i capannoni.

Un incendio ha distrutto 130 bici elettriche e 100 monopattini elettrici. È accaduto in un capannone di una ditta di Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli. Sul posto, in via Portale, si sono recati i Carabinieri della locale stazione.

Le cause dell’incendio – dalle prime ricostruzioni fatte dai militari – sembrano essere accidentali. Le fiamme, domate dai vigili del fuoco, hanno tenuto tutto e hanno danneggiato le mura del capannone adibito alla vendita di sportivo. 

Danneggiate anche le mura di un’abitazione privata. Nessuno è rimasto ferito. I capannoni dove erano ubicate le bici e i monopattini sono stati posti sotto sequestro e alcune abitazioni evacuate precauzionalmente. 

Indagini in corso da parte dei Carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate insieme ai colleghi della compagnia di Castellammare di Stabia.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi