Controlli ai Quartieri Spagnoli, rimossi paletti abusivi e sanzionati trasgressori

Blitz interforze della polizia municipale di Napoli all’ombra dei vicoli dei Quartieri Spagnoli per il ripristino della legalità e più che altro per mettere un freno all’abusivismo imperante che sembra aver preso il sopravvento.

Rimosse 71 fioriere e tagliati 87 paletti abusivi, prelevata una pedana in ferro: complessivamente sono stati riscontrati, e verbalizzati, 109 divieti di sosta, rimosse 3 autovetture con carro gru mentre una quarta è stata sottoposta a fermo amministrativo perché il conducente era sprovvisto di idonea patente di guida. 

Questo è il bilancio di una vasta attività di controllo condotta dalla Polizia locale di Napoli. Lungo le strade dei Quartieri Spagnoli, su indirizzo del sindaco, Gaetano Manfredi, e dell’assessore alla Sicurezza, Antonio De Iesu, “al fine di dare – si legge in una nota del Comune – un inequivocabile segnale di ripristino della legalità sul territorio”.

I paletti abusivi rimossi nella zona sono stati collocati da alcune persone per riservarsi spazio davanti alla propria attività, le abitazioni o anche solo per avere un posto auto.  Molte anche le fioriere poste senza alcuna autorizzazione, sottraendo lo spazio pubblico alla collettività. 

Durante l’intervento gli agenti hanno sanzionato anche tutte le autovetture rinvenute in sosta vietata, prelevando con carro attrezzi quelle che creavano intralcio alla circolazione.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi