Attenzione a tavola, controlli e sequestri

Reading Time: 1 minute Attenzione a tavola, controlli e sequestri

0 0
Reading Time: 1 minute

Attenzione massima è per gli alimenti che in queste feste si consumeranno a tavola. I controlli, visto la scarsità nel mercato e i prezzi alti, si è concentrato sull’olio, vini e derivati. È statao un anno difficile per i produttori di olio e vino , insomma, l’imbroglio è dietro l’angolo.

La Guardia di Finanza di Napoli, nel corso di controlli prenatalizi ha sequestrato oltre 8 mila litri di champagne, olio e alcool contraffatti per un valore commerciale di circa mezzo milione di euro. Due persone sono state denunciate.

I finanzieri di Casalnuovo hanno scoperto il tutto in un laboratorio di Striano dove era stata allestita un rudimentale circuito di imbottigliamento di olio, apparentemente d’oliva, ma in realtà frutto di una miscelazione di olio di semi di girasole con sostanze coloranti, quali la clorofilla ed il betacarotene.

La miscela veniva poi confezionata in taniche e bottiglie sulle quali erano state apposte etichette, contraffatte, di noti marchi del settore. Nello stesso laboratorio sono stati trovati anche cartoni contenti bottiglie di champagne e alcol per uso alimentare. Ad effettuare i controlli sono stati i funzionari dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agro-alimentari.

Complessivamente sono stati sequestrati oltre 8 mila litri fra champagne, olio e alcool contraffatti, circa 100 mila etichette adesive abilmente contraffatte, 150 mila contrassegni con l’emblema della Repubblica Italiana, macchinari per l’imbottigliamento e una cisterna da mille litri, utilizzata per lo stoccaggio degli oli miscelati.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi