1 0

Il Bifidus potenzia l’efficacia antitumorale di un virus usato contro il melanoma. La scoperta nei laboratori del CEINGE di Napoli, in collaborazione con il CNR e le Università di Helsinki e di Cardiff

Si chiama perturbazione positiva ed è quella che i ricercatori hanno “scatenato” nell’intestino di modelli murini per dimostrare che un batterio, il Bifidobacterium, aumenta l’efficacia di un virus utilizzato per...
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi