Elezioni Napoli, Bonavitacola: “Novità politica, presenza del M5S”

“La novità è stata la rappresentanza del Movimento 5 Stelle, che ha dichiarato il suo interesse a far parte di questo percorso. Lo valutiamo positivamente. Vedremo se corrisponderanno ulteriori fatti a questa disponibilitá”.

Lo ha detto il vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola al termine del tavolo del progetto di coalizione centrosinistra-M5S per le amministrative a Napoli.

“E’ stata – afferma Bonavitacola – una discussione utile, ha confermato il largo campo della coalizione che intende candidarsi alla guida del Comune, muovendo dalla coalizione che ha sostenuto la rielezione di De Luca e che non ha chiusure, se non nei confronti di figure politiche del sovranismo leghista. E che non può aprire le porte ai sostenitori di De Magistris, tranne coloro che hanno rivisitato anche in buona fede un cammino fatto in un certo momento. Chi sta con De Magistris non può concorrere a superare le sue macerie”.

“Il candidato sindaco – aggiunge – si decide qui non siamo per importare prodotti romani o di altra estrazione. Chi si siede al tavolo lo fa con la disponibilità di far parte della coalizione, non pensando di imporre candidati e predisponendosi a discutere con pari dignità con gli altri”.

“Ora bisogna accelerare il mio intervento è stato volto a chiedere una accelerazione, a risolvere problema candidato in termini di giorni e non settimane. Ci sono le premesse giuste, per indivduare una figura inclusiva, autorevole, fortemente rappresentativa della realtà napoletana che abbia anche autorevolezza e sia in assoluta sintonia con la filiera Comune e Regione. Questa è la carta vincente” – conclude il numero due della Regione Campania -.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi