Chiara Viola Quartet in concerto all’Until Now

Nuovo appuntamento con Until Now, il nuovissimo disco di Chiara Viola, che viene presentato il 16 agosto alle 21 e 30 in concerto dalla vocalist romana alla XIV Edizione del JazzUp Festival – Piazza dell’Unità d’Italia, Viterbo, ingresso gratuito. Insieme a lei i protagonisti dell’album, Gianluca Massetti al pianoforte, Francesco Pierotti al contrabbasso e Valerio Vantaggio alla batteria. Un appuntamento importante in un cartellone che dal 2 al 24 agosto porta in città nomi come Maurizio Giammarco, Rosario Giuliano, Paolo Recchia e Fabio Concato.

Nella foto Chiara Viola Ph. Marika Rizzo

“Spesso accade che un musicista, dopo anni di preparazione, non trovi una dimensione propria e si limiti a rifarsi a ciò che più lo ha colpito, senza rischiare, senza osare. Chiara ha il coraggio della sua passione, si mette in gioco: ha creatività e una voce calda e tagliente, ma con dentro il ricordo di una sonorità quasi infantile. Il suo disco è un bell’esempio di come i giovani jazzisti italiani abbiano molte cose da dire”.

Una presentazione importante, quella che Danilo Rea ha scritto per Until Now, esordio di Chiara Viola: il suo docente al Conservatorio Santa Cecilia ha sottolineato la centralità della passione, del voler osare, del mettersi in gioco. Caratteristiche che emergono da Until Now, pubblicato da Filibusta Records dopo l’uscita del singolo Didsbury.

“Si tratta di Within dei Daft Punk ,che ho ascoltato tanto durante un periodo molto bello della mia vita, e Harvest Moon di Neil Young, che ascolto sempre quando voglio piangere. Sono due brani estremamente diversi, che avrei voluto scrivere io. Quindi, siccome lo hanno già fatto loro prima di me, ho voluto reinterpretarli a modo mio!” – spiega l’artista -.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Facebook0
Twitter
RSS

ASCOLTA LE ULTIME NOTIZIE

Scroll Up