Approvata a tarda notte la manovra economica: nessun aumento dell’Iva, allegerimento delle tasse e bonus alle famiglie

A tarda notte la Camera dei Deputati ha approvato in modo definitivo la legge di Bilancio.

I tempi d’approvazione si sono prolungati fino all’alba per l’ostruzionismo di Fratelli d’Italia ma soprattutto per la bagarre esplosa con il deputato Federico Mollicone di FdI che ha esposto in Aula lo striscione : “M5S parlava di rivoluzione, ora pensa solo a mangiare il panettone”.

Lo stesso esponente di FdI non contento è salito sui banchi ed è stato espulso dal Presidente Roberto Fico. Alla fine la Camera ha approvato il testo con 312 voti a favore e 153 contrari.

Vai in porto la manovra da 32 miliardi ch da un lato blocca l’aumento dell’Iva e dall’altro stanzia oltre 3 miliardi per il cuneo fiscale oltre che bonus per la famiglia e l’abolizione del supertiket della sanità.

“Abbiamo approvato – dice il premier Giuseppe Conte – il provvedimento più importante per la politica economica e sociale dell’Italia”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

2 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi