Nomi vittime mafia proiettati su Palazzo Reale a Napoli

Per ricordare l’anniversario della morte di don Peppe Diana questa sera, in piazza del Plebiscito, in occasione del 21 marzo, Giornata nazionale della memoria e dell’impegno per le vittime di Mafia, a Napoli, su Palazzo Reale, sarà realizzata la proiezione dell’elenco degli oltre 900 nomi delle vittime innocenti italiane, per le quali nasce la Giornata Nazionale di memoria ed impegno. I nomi saranno proiettati stasera, domani e domenica 21 marzo.

“A ricordare e riveder le stelle – cultura e memoria”: questo il tema che accompagnerà la XXVI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, organizzata in tutta Italia dalla rete di Libera e da Avviso Pubblico in collaborazione con Rai Per il Sociale e sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Un appuntamento giunto alla sue ventiseiesima edizione. Luoghi di cultura, presidi antimafia e anticorruzione. Libera ha deciso di promuovere delle iniziative locali che avessero quale spazio ospite un luogo di cultura invitando tra i lettori i loro lavoratori.

La cultura che in questo anno di pandemia è stata spesso penalizzata e messa ai margini, ritenuta non essenziale, ma che è fonte primaria per l’evoluzione umana.

La cultura che è capace di svegliare le coscienze, seminare responsabilità e generare partecipazione. La cultura quale ingrediente fondamentale per la lotta alle mafie e alla corruzione, scintilla di memoria e impegno sociale. 

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi