Ragazzo beve bibita ghiacciata, fa il bagno e muore

Tragedia sul lungomare di Scauri. Il caldo, la sete hanno spinto un ragazzo di 18 anni a dissetarsi.

Il giovane ingurgita la bevanda ghiacciata e poi decide subito dopo di fare un tuffo e una nuotata. Gesti normali, comuni. Ma la tragedia si è abbattuta improvvisa e sinistra.

Il giovane – secondo una prima ricostruzione – mentre si trovava in acqua è rimasto vittima di un malore. Pochi istanti ed ha perso conoscenza. Bianco in volto ha cominciato a non respirare bene. Un affanno che a mano a mano è diventato sempre più forte. Minuti terribili, drammatici e fatali.

Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118 e i militari della Guardia Costiera, ma ogni tentativo di rianimare il ragazzo è stato inutile.

Il diciottenne era arrivato dalla Campania in compagnia del padre con una gita organizzata.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi