Stava andando a scuola: Si accascia nel bus e muore

Stava andando a scuola: Si accascia nel bus e muore

Una fitta poi un’altra. La difficoltà nel respirare. Era sul bus per andare a scuola. Improvvisamente ha chiuso gli occhi ed ha perso conoscenza.

Subito soccorsa è stata trasportata all’ospedale San Carlo ma il suo cuore ha smesso di battere poco dopo.

E’ morta così, a causa di un’emorragia cerebrale, una ragazzina di 12 anni, V.A. le sue iniziali, di origini egiziane. È accaduto stamane a Milano a una studentessa 12enne.

Dopo che l’autista del bus ha chiamato i soccorsi sono intervenuti un’ambulanza e un’automedica.

La ragazzina è stata intubata e portata all’ospedale San Carlo. Vani i tentativi di salvarla con le manovre di rianimazione iniziate in ambulanza e continuate al pronto soccorso.

Dalla tac è emersa l’emorragia cerebrale. Alle 9,34 il secondo fatale arresto cardiaco. Ai genitori della piccola è stato assicurato il supporto psicologico ed è intervenuto anche un mediatore linguistico.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

3 0
0 %
Happy
100 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi