Giardino dei Giusti di Milano imbrattato con della vernice

L’anfiteatro del Giardino dei Giusti di Milano, inaugurato alla presenza della senatrice a vita Liliana Segre, è stato imbrattato con della pittura rossa.

La denuncia arriva da Simone Zambelli, presidente del Municipio 8.

Il Giardino celebra i giusti che si sono opposti ai totalitarismi.

Foto da Fb di Simone Zambelli

Il presidente ha postato le foto dell’atto di vandalismosulla sua pagina Fb ha postato le foto degli atti di vandalismo.

“La bellezza è stata rovinata da qualcuno, che nella notte, ha scritto ‘Via le ruspe dal Monte Stella, sì agli alberoni’ sulla segnaletica verticale – denuncia il presidente della Municipalità 8 – ma ancor più grave è che la stessa mano ha deturpato le luci dell’ Auditorium del Giardino dei Giusti appena inaugurato dalla nostra amata senatrice Liliana Segre”.

Foto da Fb di Simone Zambelli

“Come Municipio 8 faremo un esposto di denuncia contro ignoti, la misura è colma” -conclude -.

Insomma, ancora un gesto d’intolleranza dalla chiara connotazione politica.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

2 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
100 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi