Scompare all’improvviso Hugo Maradona, fratello di Diego

Incredulità e tanta commozione per l’improvvisa scomparsa stame di Hugo Maradonamorto a soli 52 anni, ucciso da un infarto che lo ha colpito nella sua casa di Mote di Procida. 

Il fratello minore di Diego va via dopo poche settimane dalle celebrazioni del primo anniversario della morte di Diego. Hugo era cresciuto nei campi in Argentina prima di sbarcare a Napoli nel 1987, quando a 18 anni giocò una sola partita con la maglia azzurra prima di andare in prestito all’Ascoli, e poi al Rapid Vienna e al Rayo Vallecano. 

Un centrocampista, Hugo Maradona, che metteva il suo talento in campo anche contro Diego, come ricorda l’Ascoli pubblicando sul proprio sito web una foto di Hugo che segue il Pibe in campo in un Napoli-Ascoli. 

 “Bacoli – scrive Josi Della Ragione, sindaco di Bacoli – si stringe al dolore della famiglia Maradona, per la morte del caro Hugo. Abbraccio la moglie, Paola. Avevano scelto di vivere nella nostra terra. A Miliscola, al confini tra Bacoli e Monte di Procida. Ebbi l’onore, ed il piacere, di celebrarne le nozze civili. Fu un giorno emozionante e felice. Di Hugo ricorderò la semplicità. Era sempre tra la gente. Ed era diventato un figlio della comunità flegrea”. 

Con lui nella casa di Hugo anche il sindaco di Monte di Procida, Giuseppe Pugliese: i due primi cittadini stanno anche preparando un evento per ricordarlo.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi