‘Ndrangheta stragista, senatore Ruotolo:”Oggi è nu juorn bbuon. Non fu solo mafia a tentare il colpo di Stato”

Ergastolo per il boss della ’ndrangheta Rocco Santo Filippone e per il capo mafioso Giuseppe Graviano. Una sentenza storica emessa dalla Corte d’Assise di Reggio Calabria che prova come alla stagione stragista finalizzata a un tentativo di colpo di Stato parteciparono tutte le organizzazioni criminali. Non solo i corleonesi di Toto’ Riina ma anche i capi della ‘ndrangheta agirono nel biennio stragista 92-94″.

E’ il commento del senatore Sandro Ruotolo (Gruppo Misto) presente oggi in aula alla lettura del verdetto di condanna.

Ergastolo per gli imputati. Anche l’ndrangheta ha partecipato al tentativo di colpo di stato dei corleonesi di Toto’…

Pubblicato da Sandro Ruotolo su Venerdì 24 luglio 2020

“La sentenza di primo grado appena pronunciata dalla Corte d’assise di Reggio Calabria è importante perché si è conosciuto quest’altro pezzo di verità” – scrive Ruotolo sul suo profilo Fb -.

“Questo vuol dire cercare sempre le verità e giustizia e mai accontentarsi delle ‘prime verità'”.

“Dopo le stragi del 92 in Sicilia, nel 93 ci furono le bombe di Firenze, Milano e Roma e poi abbiamo saputo dal pentito Gaspare Spatuzza che nella stagione stragista era coinvolta anche l’ndrangheta calabrese e un deposito di armi era pronto ad essere utilizzato dalla camorra napoletana” – afferma il senatore Ruotolo che da cronista ha raccontato i segreti inconfessabili ed è finito per questo sottoscorta -.

“A Reggio Calabria ci furono tre agguati agli equipaggi delle radiomobili. In sequenza, uno dopo l’altro. Due carabinieri uccisi, due illesi e due feriti gravemente”.

“Ecco, dovevo mi sembrava importante esserci oggi da senatore accanto ai familiari dei carabinieri uccisi, accanto a quella magistratura che non si stanca mai di cercare verità e giustizia. Oggi è nu juorn bbuon” – conclude il parlamentare -.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi