La salma di Mario Paciolla torna in Italia

“Il corpo di mio figlio è arrivato in Italia, ma l’inchiesta è in corso e preferiamo non dire altro. Sono tornata due ore fa da Roma. Siamo distrutti, è stata una giornata molto pesante”.

Anna Motta, la mamma di Mario Carmine Paciolla, il 33enne napoletano, collaboratore delle Nazioni Unite nel Dipartimento di Caquetà, trovato morto nella sua abitazione in Colombia.

La salma sarà sottoposta a un nuovo esame autoptico. Poi il dissequestro e il funerale.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi