Un reading concerto “Fuori mano” Un racconto spietato e ironico scritto da Peppe Lanzetta assieme a Jennà Romano dei, Letti Sfatti, e a Daniele Sanzone degli ‘A67

Fuori mano come chi vive ai margini, come i sogni di chi sbarca sulle nostre coste, come chi ha perso il filo del discorso della vita.

Un reading concerto spietato nella sua ironia e crudo nella sua forma, che Peppe Lanzetta ha scritto assieme a Jennà Romano dei, Letti Sfatti, e a Daniele Sanzone degli ‘A67.

Uno spettacolo che parte dal Sud Italia per fotografare le periferie metropolitane, gettando il pubblico a stomaco aperto nella cruda verità quotidiana. Canzoni legate dalla teatrale poesia di Peppe Lanzetta.

Un flusso di coscienza che fonde le storie borderline delle canzoni degli ‘A67 e dei Letti Sfatti, con quelle dei figli di un Bronx minore.

Narrazioni che si (con)fondono, confrontano e incontrano nel magma lavico di Napoli e non solo.

La forza prorompente di un attore-scrittore fusa alla musica di due tra le realtà musicali italiane più interessanti. Un viaggio esistenziale nelle miserie e nei sogni di chi si sforza di vivere una vita normale.

FuoriMano di e con
Peppe Lanzetta, Jenna Romano (Letti Sfatti), Daniele Sanzone (‘A67)

FuoriMano / 2019
13 Giugno – Green Paradise (Mostra D’Oltremare – Napoli)
6 Luglio – Blanca Cruz (Caminia – Catanzaro)
TBA – Sottoscale Live @ Radio Zar Zak Strumenti Musicali (Casapulla – Caserta)

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Facebook0
Twitter
RSS

ASCOLTA LE ULTIME NOTIZIE

Scroll Up