Loreto Mare, ospedale di frontiera finisce nuovamente nel mirino: aggrediti due vigilantes

0 0
Reading Time: < 1 minute

Due vigilantes sono stati aggrediti all’interno dell’ospedale Loreto Mare di Napoli.

L’episodio violento è accaduto a pochi giorni dall’aggressione di un medico chirurgo intento nel visitare un paziente.

La struttura sanitaria non trova pace pochi mesi una inchiesta ha svelato dei rapporti tra l’ospedale e alcuni clan della camorra del quartiere di Secondigliano.

Questa volta è toccato a due guardie giurate essere aggredite da un uomo in stato di ubriachezza.

“Voglio esprimere a mio nome e a nome di tutta l’Azienda solidarietà ai vigilantes aggrediti”, dichiara Ciro Verdoliva, direttore generale della Asl Napoli 1 Centro, commentando l’aggressione.

“Si tratta ancora una volta di vicende che non vorremmo dover commentare, atti di violenza che nessuno, tanto meno nell’esercizio del proprio dovere, dovrebbe subire”, aggiunge Verdoliva.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi