Scena pulp accoltellato davanti alla Stazione centrale di Napoli

Accoltellato davanti alla Stazione centrale di Napoli. Una scena pulp consumata davanti a pendolari, residenti e turisti. Un 35enne è stato pugnalato con uan serie di fendenti e ricoverato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Loreto Mare.

L’aggressione è avvenuta, pochi minuti fa, nei pressi di piazza Garibaldi, all’incrocio su corso Arnaldo Lucci dove la vittima è stata trafitta all’altezza della spalla.

L’uomo è stato trasportato dall’ambulanza della postazione Ferrovia nel vicino presidio di via Vespucci dove i sanitari ne stanno stabilizzando le condizioni.

L’arma con cui sarebbe stato ferito il 35enne, secondo quanto accertato dai carabinieri, è un coltellino ma sulla dinamica e sulla motivazione dell’accoltellamento sono in corso le verifiche dei militari.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi