Bimbo morto in auto, una radiografia poteva salvarlo

2 0
Reading Time: < 1 minute

Una radiografia avrebbe permesso di individuare la patologia della quale era affetto ma nessuno dei medici dov’ è stato in cura gliel’avrebbe prescritta, catalogando il suo malessere come allergia.

Poteva salvarsi il piccolo Antonio Bertoni, 11 anni, morto in mezzo al traffico di via Cristoforo Colombo lo scorso 11 aprile, mentre la mamma lo portava all’ennesima visita.

Ed è questo uno dei primi riscontri della procura di Roma in merito alle responsabilità legate al decesso del piccolo, morto in seguito ad una crisi respiratoria.

Il pubblico ministero, che dal giorno del decesso ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo, ha ricevuto le risultanze della consulenza medica e iscritto nel registro degli indagati tre medici specialistici.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi