Bambino trovato morto nel carrello d’atterraggio di un aereo allo scalo francese

Bambino trovato morto nel vano carrello d’atterraggio di un aereo allo scalo francese

Nel normale controllo che si effettua un aereo fa scalo, gli addetti hanno notato qualcosa che non andava al vano carrello d’atterraggio.

Pensavano a un problema di natura tecnica da approfondire, invece, hanno rinvenuto il corpo senza vita di un bambino di 10 anni.

Tragedia, dramma e senza d’impotenza. Lo hanno trovato morto all’ereoporto di Parigi all’atterraggio di un Air France – Boeing 777 proveniente dalla Costa d’Avorio.

Il piccolo non ha un nome, non ha una storia, non si sa nulla su di lui.

È morto congelato. È morto nell’indifferenza. È morto anche per copa nostra.

Si era imbarcato di nascosto ad Abidjan in cerca di una vita migliore. Un piccolo clandestino che cercava di mettersi alle spalle la disperazione.

La temperatura esterna di un volo a 10 mila metri d’altitudine, arriva fino a -50 gradi.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi