Scatta sequestro di 386 auto elettriche per bambini

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli (ADM) dell’ufficio Napoli 1, in collaborazione con i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno sequestrato, all’interno del porto partenopeo, un container proveniente dalla Cina contenente 386 auto elettriche per bambini contraffatte.

Si tratta di repliche di autovetture di una nota casa automobilistica individuate a seguito di analisi di rischio e, in particolare, grazie all’esame della documentazione commerciale operato nel corso dell’ispezione.

Denunciato all’Autorita’ Giudiziaria per ricettazione e commercio di prodotti contraffatti il rappresentante legale della societa’ importatrice.

La merce era gia’ pronta per la diretta immissione sul mercato e avrebbe fruttato profitti illeciti per oltre 60 mila euro.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
100 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi