Ucciso 18enne incensurato, indagini in tutte le direzioni

Non si tralascia nulla. Indagini serrate per risalire all’autore dell’omicidio di Antimo Giarnieri, 18 anni, incensurato ammazzato, ieri sera , dopo poco le 22 con quattro colpi di pistola.

L’omicidio è avvenuto alla terza traversa Via Castagna a Casoria, uno sconosciuto ha esploso alcuni colpi d’arma da fuoco all’indirizzo del 18enne. Il giovane è stato trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli dove è arrivando già cadavere.

Tra le persone che erano in compagnia di Giarnieri, uno di questi è stato ferito da un proiettile al fianco sinistro: anche lui trasportato al San Giovanni Bosco è ricoverato, non in pericolo di vita. Sul selciato sono stati ritrovati 7 bossoli calibro 7.65.

Rilievi a cura del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna che procede insieme alla sezione operativa di Casoria.

Gli investigatori sono impegnati a ricostruire i fatti, a breve ascolteranno il ferito. Occorre scavare e capire cosa sia accaduto. Nessuna pista è esclusa e si indaga a 360 gradi.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi