Riprendeva di nascosto con strumenti tecnologici i bambini che giocavano in piazza.

Un 40enne di Torre del Greco, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato a Ischia per detenzione di materiale pedopornografico.

I Carabinieri della stazione di Forio d’Ischia sono intervenuti a seguito della richiesta di aiuto di alcuni cittadini per la presenza di un uomo che, munito di una telecamera, a loro dire stava prestando troppo attenzione a dei bimbi che giocavano in strada facendogli alcune riprese.

I Carabinieri hanno individuato l’uomo e hanno deciso di controllare lui e la sua cinepresa, notando che le immagini registrate dall’uomo si focalizzavano troppo sulle parti intime dei bambini.

La perquisizione è stata quindi estesa anche nell’albergo di Lacco Ameno dove il turista dimorava, e qui è stato trovato e sequestrato un pc contenente materiale pedopornografico e due telecamere utilizzate per realizzare filmati e fotogrammi su minori

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
100 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi