Whirlpool: domani a Napoli la manifestazione nazionale dei sindacati Cgil Cisl Uil

“Al governo ci sei tu, tutelarci devi tu”. Sarà il canto di lotta delle operaie della Whirlpool di  Napoli ad aprire domani la manifestazione organizzata a piazza Dante da Cgil Cisl Uil in occasione dello sciopero generale di quattro ore dell’industria e del terziario proclamato dal sindacato partenopeo contro la chiusura dello stabilimento di via Argine e a sostegno di un piano di sviluppo per Napoli e per il Mezzogiorno.

La performance, un riadattamento del canto cileno “Un violador en tu camino”, vedrà sul palco impegnate una decina di operaie alle quali si affiancheranno i compagni della fabbrica di lavatrici chiusa lo scorso 31 ottobre. E cento sedie nelle prime file della piazza, allestita dalle tre confederazioni nel rispetto delle norme anti-Covid, saranno riservate proprio ai lavoratori della Whirlpool.

Oggi in fabbrica si è recata la segretaria nazionale della Fiom, Barbara Tibaldi, per raccogliere gli umori e discutere sulle nuove azioni di lotta che vedranno protagonisti gli addetti della multinazionale.

“Domani sarò a piazza Dante a Napoli – dice la sindacalista – al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori dello stabilimento Whirlpool che saranno preziosi in questa giornata perché, sopra ogni altra cosa, dimostrano che noi non molliamo sulle crisi industriali e sul rinnovo del contratto nazionale. La lotta continua contro l’arroganza della multinazionale e l’inconcludenza del Governo, occorre scongiurare un ulteriore desertificazione industriale al Sud”.

La scaletta di domani a piazza Dante, dopo l’apertura affidata alle operaie Whirlpool, prevede le testimonianze dei delegati delle varie categorie, anche quelle dei lavoratori dei servizi esonerati dallo sciopero, gli interventi dei segretari delle organizzazioni dei metalmeccanici Fim Fiom e Uilm, che domani scioperano in tutta Italia per il rinnovo del contratto e le conclusioni dei segretari generali Cgil Cisl Uil, Walter Schiavella, Gianpiero Tipaldi e Giovanni Sgambati. L’amministrazione comunale, rappresentata dal vicesindaco Enrico Panini e dall’assessore al Lavoro Monica Buonanno, sarà presente alla manifestazione con il gonfalone della città. 

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi