Turista scippato del Rolex, scattano due arresti

Due arresti per una rapina avvenuta ai danni di un turista inglese lo scorso 15 ottobre a Napoli. Su delega della Procura di Napoli, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip nei confronti di un 29enne e un 28enne,  gravemente indiziati di rapina aggravata in concorso.

Le indagini hanno consentito di ricostruire le fasi antecedenti e successive alla rapina, delineando il modus operandi dei rapinatori, uno quale esecutore materiale e l’altro quale autista dello scooter utilizzato per la fuga.

La vittima, in visita nella città di Napoli in compagnia della moglie e del figlio neonato, è stata prima individuata nel centro storico e successivamente pedinata in ogni suo spostamento per circa 20 minuti sino al momento in cui, giunto in via Paladino, è stato bloccato dai rapinatori che si sono posti dinanzi al carrozzino in cui era adagiato il figlio e l’hanno aggredito al fine di strappargli dal polso con violenza un orologio “Rolex” del valore di 22mila euro.

Nelle concitate fasi della rapina i coniugi inglesi sono stati malmenati riportando delle lesioni agli arti superiori giudicate guaribili in 7 giorni. Il personale della Squadra mobile ha recuperato l’orologio che è stato riconsegnato al turista.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi