Libera velo, parteno-rocksteady tra bovio e rimembranze afro-caraibiche

Libera velo, parteno-rocksteady tra bovio e rimembranze afro-caraibiche.

Per la rubrica del Disco de mese ecco : Tripoli, Eros e Anarchia. Tra Bovio e la riscoperta della classica “Macchietta” partenopea Libera Velo realizza il trait d’union tra classicismo e orizzonti rivolti all’Africa.

Un disco in cui brillano la teatralità e i roots dell’African Music. Suadente e sensuale Libera affronta in maniera egregia temi delicati come la libertà, l’anticonformismo e l’essere donna.

A’Sguarrona è la parteno rocksteady che ammalia nella forma e nella eleganza. Conferma che alcuni dischi sono di ottima fattura anche fuori da una lineare ( e troppo diffusa) selection musicale. VOTO 7.5

Sergio Cimmino

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi