Cimitero Fuorigrotta, tra abbandono e degrado

0 0
Reading Time: < 1 minute

“Hanno buttato nella spazzatura le foto dei defunti, i fiori freschi e quelli artificiali, oltre alle immagini sacre. È davvero una cosa vergognosa. Ma è vergognoso lo stato generale di incuria in cui versa tutto il cimitero”.

Sono le parole di una donna che stamattina è andata al cimitero di Fuorigrotta, per far visita al padre, ed ha trovato “uno scempio”.

Il racconto della donna continua e fotografa lo stato d’incuria del cimitero: “Dei tanti ascensori presenti soltanto uno è funzionante e per giunta funziona con una chiavetta elettronica da acquistare in direzione al prezzo di 3 euro più 5 euro di ricarica”.

“Ciò significa – continua la donna – che un anziano, non avvezzo alla tecnologia, non può avere accesso all’ascensore se non accompagnato da qualcuno. La sporcizia poi regna sovrana. Ragnatele e rifiuti abbandonati la fanno da padrona. Peccato che il cimitero pretenda il pagamento di 35 euro annuali per il condominio che dovrebbe includere quindi anche la pulizia”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi