Tumore al pancreas, in Usa adolescente inventa il test

0 0
Reading Time: < 1 minute

È una storia che ha dell’incredibile. Un suo caro amico muore per un tumore del pancreas e lui prova a mettere a punto un nuovo test per diagnosticare in modo precoce la neoplasia.

E Jack Andraka, 15 anni di Crownsville nel Maryland in Usa, sembra esserci riuscito. Non esistono esami che riescono ad identificare il cancro appena insorge.

Lui, poco più che adolescente ha lavorato per identificare un biomarcatore, poi ha trovato gli anticorpi sensibili a questa proteina .

A questo punto è andato alla ricerca di un laboratorio che riuscisse a ripete l’esperimento per produrre il test in larga scala.

Il direttore del laboratorio della John Hopkins School of Medicine – visto il lavoro accurato – ha scelto di fare una verifica e quindi è stato costruito un piccolo dispositivo.

La neoplasia al pancreas è in aumento. Ad esempio in Italia in quindici anni, i casi sono quasi raddoppiati: nel 2002 erano 8.602, nel 2017 sono stati 13.700.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi