Di Maio sui decreti sicurezza: “E che mi frega a me, che so’ Pasquale io!”. Ora il M5S dall’attribuirsi il merito finisce per disconoscerne il contenuto

0 0
Reading Time: 2 minutes

Uno dei cardini del nuovo governo a trazione Pd sarà l’abiura dei due decreti sicurezza.

Quel pugno duro contro i migranti identificati dall’ideologia giallo-verde come i ‘nemici’, i mostri che impoveriscono, minacciano e imbastardiscono l’Italia devono essere cancellati.

In particolare il decreto sicurezza bis – quello più infame – è stato pesantemente ridimensionato dai rilievi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e bombardato dal Tar del Lazio.

Non 10 anni fa e neppure 5 anni fa ma appena due mesi fa il Movimento 5 Stelle del coerente capo politico Luigi Di Maio si prendeva letteralmente a capelli con il gemello diverso Matteo Salvini a chi si doveva intestarsi il merito dell’approvazione della nuova stretta anti-migranti.

Le disposizioni di Di Maio agli uffici della comunicazione furono perentorie : “Non lasciamo campo aperto alla Lega. Il decreto sicurezza bis, se è stato approvato, è merito del M5S. Occorre organizzare una campagna specifica affinché gli italiani sappiano la verità.”

Suonavano più o meno così gli ordini del capo supremo. Prendersi i meriti di una legge approvata con l’uso della fiducia che nella sostanza punisce chi salva i migranti da morte sicura in mare e sequestra e confisca le Ong (per Di Maio taxi del mare).

Un ESIPODIO che mi è capitato 😀 😀

Pubblicato da Totò su Giovedì 19 ottobre 2017

Post sponsorizzati, grafiche, interviste e mitragliatrice social. Adesso i Pentastellati e il premier precedente che coincide con quello attuale Giuseppe Conte fischiettando faranno finta di nulla.

Anzi punteranno il dito ed a chi li farà notare la contraddizione, sostenendo che loro erano contrari ma volevano vedere la Lega di Salvini a che punto fosse disposta ad arrivare.

Come diceva Totò : “E che mi frega a me, che so’ Pasquale io!”.

Pier Paolo Milanese

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi