La Turchia attacca Siria, bombe sui civili, 11 vittime

La Turchia attacca Siria, bombe sui civili, 11 vittime. È scattata l’operazione militare contro le forze curde.

L’annunciato il presidente turco Erdogan almeno 11 le vittime rimasti uccisi nei raid aerei nelle località frontaliere di Mishrife e Ras al Ayn, dove sono in corso i bombardamenti turchi. Ankara si prepara all’ingresso delle forze di terra.

Al confine sono ammassati con decine di blindati almeno 5 mila soldati delle forze speciali d’assalto, cui si affiancheranno 18 mila combattenti arabi e turcomanni dell’Esercito siriano libero cooptati da Ankara.

C’è grande panico fra la popolazione ha twittato un portavoce dei combattenti curdi nel nord della Siria.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi