Devastante l’inchiesta di Report sulla Lega di Salvini. La reazione via social:”Non pagheremo più il canone”

È devastante l’inchiesta di Report su Matteo Salvini, Gianluca Savoini e i collegamenti della Lega con la Russia, l’estremismo nazi-fascista e l’asse con i gruppi dell’ultra cattolicesimo

E poi la compravendita del petrolio per la ‘cresta’ leghista e così incassare una tangente da 65mioni di euro.

Giorgio Mottola autore della ‘Fabbrica della paura’ con la collaborazione di Norma Ferrara, Simona Peluso e Alessia Pelagaggi ha scandagliato e diradato l’anima nera del Carroccio.

Testimonianze sull’asse Italia-Russia- Usa hanno delineato lo scenario entro il quale si muove il sovranismo leghista e la traiettoria che segue un consigliatissimo Matteo Salvini.

Un mosaico in cui Matteo Salvini e la Lega sono solo le pedine di un progetto internazionale che punta alla destabilizzazione dell’Unione Europea. Report ha incontrato Konstantin Malofeev, detto l’Oligarca di Dio, uno dei russi più ricchi e più vicini a Vladimir Putin.

È la sua prima intervista a una televisione europea. Negli ultimi anni, Malofeev ha finanziato partiti di estrema destra in Europa e nel 2013 ha fondato una nuova Santa Alleanza tra le associazioni ultratradizionaliste russe e le più potenti fondazioni della destra religiosa americana, che hanno riversato in Europa oltre 1 miliardo di dollari negli ultimi dieci anni. Dal 2013 a oggi, Gianluca Savoini e Matteo Salvini sono andati spesso a Mosca a incontrare l’Oligarca di Dio.

La reazione dei supporter e fedelissimi di Salvini non si è fatta attendere e sui gruppi social nel mirino è finita la trasmissione di Raitre.

Taglia corto Ginaluca: “La televisione di regime non la vediamo”. Sulla stessa linea Maurizio: “Parassiti al servizio del palazzo”. Lorella è sbrigativa: “Non perdo tempo a guardare RAI 3 c’è altro di meglio”.

Anna, invece, suggerisce: “Perché non parlano di Bibbiano e delle Coop rosse che hanno guadagnato l’ira di Dio con la pelle dei nuovi schiavi. Perché non parlano degli scandali del CSM che dovrebbe difenderci e hanno speso soldi in alberghi lussuosi e gioielli. Della Russia non ce ne po’ frega’ de meno”.

Anna Maria ha un’idea chiara: “Stanno facendo di tutto per affossare la Lega”. C’è Anna che propone : “ Noi paghiamo il canone”. Antonella parte alla carica: “Ce la stanno mettendo tutta pur di sputtanare il nostro capitano ma tanto non ci riusciranno mai”.

Francesco denuncia: “Vergognoso una tv pubblica così di sinistra che paragona Salvini ad Hitler”. Rocchina attacca: “Non sanno più dove attaccarsi sti pidocchiosi…..tanto non ci fanno un baffo”.

Giuseppina è convinta: “Ormai è chiaro che i voti alla lega aumentano ogni volta che i trinariciuti parlano”. Donatella, invece, dice: “Non è una novità la RAI è in mano ai comunisti. Questa è tutta rabbia che hanno in corpo”.

Assunta sbotta: “I soliti idioti, brucia il sedere a tutti da quando hanno visto la grande manifestazione a Roma,è noi gridiamo forza capitano siamo tutti con te altro che pd(pidocchi)”. E infine Vincenza: “Sono tutti della sinistra è grillini che hanno occupato la rai adesso hanno paura di Salvini perché cresce sempre di più nei sondaggi”

Pier Paolo Milanese

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

3 1
50 %
Happy
0 %
Sad
50 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi