Nuova scossa nel Sannio, ora il fenomeno preoccupa

Nuova scossa nel Sannio, ora il fenomeno preoccupa

C’è preoccupazione e ansia nel Sannio. All’ora di pranzo la terra è di nuovo tremata. I sismografi dell’Ingv hanno registrato un terremoto di magnitudo 2.7 con epicentro localizzato sempre a San Leucio del Sannio.

È uno sciame continuo e intenso. Sono complessivamente oltre 20 le scosse registrate in questi giorni. Un fenomeno in evoluzione che però preoccupa non poco tanto è vero che oggi le scuole nella città di Benevento e in diversi comuni della provincia sono rimaste chiuse per consentire ai tecnici le verifiche necessarie per la sicurezza degli studenti e dei docenti.

Spostandoci da Benevento e dati alla mano la Campania come regione è interessata da una ininterrotta attività sismica se consideriamo anche l’area vesuviana e quella flegrea.

Sono 60 le scosse non strumentali che hanno interresato i territori dei comuni della regione.

Statistiche su cui ragionano e sviluppano modelli i tecnici. Fenomeni naturali che sono costantemente monitorati h24. La paura c’è e anche il timore di scosse più forti.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi