Sequestrano un’ambulanza del 118 e minacciano i sanitari per far curare un loro amico

Sequestrano un’ambulanza e l’equipaggio per far soccorrere un loro amico, cui è stata riscontrata una semplice distorsione al ginocchio.

La banda sbucata nei pressi delle Case Nuove a Napoli ha in pratica tenuto in ostaggio un mezzo di soccorso del 118. Non era mai accaduto un fatto del genere.

Un episodio criminale inaudito.

Siamo oramai ben oltre quanto sia lecito sopportare da parte di orde di criminali che si sentono così forti e impuniti da poter compiere atti del genere – denuncia il consigliere regionale dei Versi Francesco Emilio Borrelli – Non c’è più tempo da perdere da anni chiediamo la presenza di presìdi fissi delle forze dell’ordine negli ospedali senza avere alcuna risposta in merito”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
100 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi