Falchi aggrediti con mazza da baseball e minacciati con una pistola: scattano due arresti

Salita Concordia, due uomini litigano. Siamo nel cuore dei Quartieri Spagnoli. Una pattuglia dei Falchi del commissariato Montecalvario transita in quel momento. L’agente si avvicina per capire. All’improvviso uno dei due etrae una psitola e la punta contro.

L’altro prende di mira entrambi i poliziotti aggredendoli con una mazza da baseball. Ne nasce una colluttazione durante la quale gli agenti sono riusciti a disarmare entrambi recuperando l’arma, una pistola calibro 9 con matricola abrasa, e rinvenendo inoltre un coltello con lama autobloccante lungo circa 15 cm.

Salvatore Percich, 40enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione abusiva di arma clandestina, ricettazione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, mentre Raffaele Marano, 35enne napoletano anch’egli con precedenti di polizia, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

4 0
100 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi