Sicurezza ospedali, videosorveglianza e contrasto devianza minorile scende in campo il Prefetto di Napoli

1 0
Reading Time: 2 minutes

La devastazione dell’ospedale Vecchio Pellegrini, la chiusura termporanea del Pronto Soccorso è stato all’attenzione di un summit in Prefettura a Napoli. È stato il rappresentante del governo in città, Marco Valentini, con la partecipazione dei vertici provinciali delle Forze dell’ordine, per svolgere l’analisi dei fatti accaduti lo scorso 1° marzo.

All’attenzione anche la raffica di colpi di arma da fuoco esplosi contro la caserma Pastrengo, sede del Comando provinciale dei Carabinieri di Napoli.

Nel corso dell’incontro è stata programmata l’intensificazione del controllo del territorio da parte delle Forze dell’ordine attraverso operazioni congiunte, mirate e straordinarie ad alto impatto, che si svolgeranno nei prossimi giorni e nelle prossime settimane in diverse aree cittadine.

È stato verificato lo stato di attuazione del cronoprogramma per l’installazione dei sistemi di videosorveglianza presso le sale di pronto soccorso e a bordo delle ambulanze nonché dei collegamenti telefonici punto a punto tra le strutture sanitarie e le sale operative delle Forze di polizia.

Il Prefetto di Napoli Marco Valentini

A tale riguardo, il Prefetto ha convocato una riunione per lunedì 9 marzo, che fa seguito al precedente incontro del 7 gennaio scorso, con tutti i Direttori generali delle Aziende Sanitarie Locali e gli altri interlocutori istituzionali interessati per l’aggiornamento e la verifica delle misure adottate al fine di contrastare il fenomeno delle aggressioni presso i presidi ospedalieri.

Il Prefetto ha anche convocato per il giorno 12 marzo un Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica volto al coordinamento e all’approfondimento di tutte le iniziative formative, educative e di carattere sociale per la prevenzione ed il contrasto della devianza giovanile.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi