Cina, torna l’incubo Covid-19: scatta l’isolamento

Cina, scatta isolamento per oltre 600mila nell’Henan.

Torna l’incubo coronavirus in Cina. La contea di Jia, nell’Henan confinante con l’Hubei (l’epicentro della pandemia), è stata sottoposta a isolamento. A sollecitare la decisione le autorità sanitarie locali cinesi.

I residenti dell’area, 600mila, dovranno avere permessi speciali per uscire di casa e per andare al lavoro, sottoponendosi a controllo della temperatura corporea e indossando le maschere facciali.

Il South China Morning Post, citando un funzionario locale dei trasporti, ha confermato le misure contro l’ipotesi di una ‘ondata di ritorno’.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi