Sandra Milo, sciopero della fame e catene per i lavoratori dello spettacolo. Il premier incontra l’attrice

Sandra Milo, sciopero della fame e catene per i lavoratori dello spettacolo. Il premier incontra l’attrice.

È una icona del cinema italiano. Musa ispiratrice di Federico Fellini. Ha recitato con Totò, Eduardo De Filippo, Marcello Mastroianni e tanti altri. Sandra Milo non si ferma un attimo.

Continua a lavorare ed essere impegnatissima e se occorre fare qualche battaglia, lei è in prima linea, sempre. Nessuno si aspettava, infatti, che stamane davanti a Palazzo Chigi, Sandra Milo s’incatenasse per protesta.

“Sono qui in rappresentanza dei lavoratori autonomi che sono in difficoltà gravissime, per le partite iva e per i lavoratori dello spettacolo”, racconta.

“Abbiamo bisogno che il governo ci riceva”, dice l’attrice che poi racconta del suo sciopero della fame e della chiamata ricevuta dal premier Giuseppe Conte che definisce una “persona sensibile”.

Il premier Giuseppe Conte, informato della protesta dell’attrice 87enne, ha accettato di riceverla.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi