Mostra d’Oltremare, scontro tra ciclisti: bimbo ricoverato. La richiesta: “Adottare un regolamento e istituire percorsi per le due ruote”

Un incidente all’interno della Mostra d’Oltremare tra due ciclisti. È accaduto, ieri pomeriggio, a pochi metri di distanza dal bar.

Un bambino di 6 anni mentre attraversava il viale con la sua bici non è riuscito a frenare impattando contro un ciclista anziano.

La bici del piccolo si è impennata e il bambino è caduto malamente a terra. Tanto spavento per i genitori che camminavano a qualche metro di distanza dal piccolo. Immediati i primi soccorsi.

L’ambulanza intervenuta in soccorso del bambino alla Mostra d’Oltremare

È stata tamponata con dei fazzolettini la brutta ferita alla gamba e applicato del ghiaccio dietro al testa nel punto preciso in cui è sbattuto a terra.

Nel frattempo è stato allertato il 118 e dopo circa 20 minuti è giunta sul luogo dell’incidente l’ambulanza.

Il bambino è stato immobilizzato e collocato su di una barella mobile e accompagnato con la madre in ospedale. Il papà del bimbo, invece, con la vigilanza di servizio ha dovuto espletare alcune formalità.

Restano alcuni problemi da risolvere con urgenza. La Mostra d’Oltremare, visto il numero elevato di visitatori, dovrebbe essere attrezzata con un punto medico di primo soccorso ma soprattutto adibire percorsi specifici per i ciclisti con l’andatura da passeggio.

Il personale del 118

Inoltre, occorre aumentare la presenza dinamica della vigilanza e affiancarla con l’ausilio dei volontari.

Per ora nella Mostra d’Oltremare regna l’anarchia più totale. L’incidente accaduto al bambino è solo uno dei tanti.

Occorre adottare al più presto un regolamento e incanalare il flusso delle biciclette. È bello pedalare, l’essere liberi di percorrere viali e spazi ma ci sono bambini, passeggini, cagnolini e qualcosa pur occorre fare per mettere in sicurezza il parco della Mostra d’Oltremare .

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

6 5
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi