Cade albero sulla tenda da campeggio, morte schiacciate due sorelle

1 0
Reading Time: < 1 minute

Una tragedia. Due sorelle, una di 3 anni, l’altra più grande, di 14, sono morte travolte da un albero caduto sulla tenda al campeggio.

È accaduto alle 7 del mattino nel camping Verde Mare di Marina di Massa (Massa Carrara). Dopo ore di piogge, vento forte e burrasche sul nord ovest della Toscana, le due sorelle in realtà, prima erano andate a dormire dentro una piccola tenda, ma poi, per timore del temporale, hanno deciso di spostarsi nella tenda più grande dei genitori.

Secondo i carabinieri, al momento del crollo del pioppo, nella tenda stavano dormendo ben sei persone, una intera famiglia marocchina originaria di Casablanca ma residente a Torino e arrivata a Marina di Massa il 18 agosto per trascorrere qualche giorno al mare.

Jannat, 3 anni, è quasi morta sul colpo e Malal 14 anni è arrivata all’ospedale ma i traumi subiti erano troppo gravi ed è morta poco dopo esser stata portata al pronto soccorso. Illesi i genitori, un uomo di 43 anni e la moglie di 36, un’altra sorella di 19 anni ed un fratellino di 9.

Il pioppo si è spezzato sollevando tutte le sue radici e cadendo è planato sulla tenda a igloo della famiglia.

L’area è stata sottoposta a sequestro dalla procura che ha aperto un fascicolo: si indaga sulle cause del crollo del pioppo che, secondo alcune testimonianze forse aveva le radici secche.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi