Scattano i tamponi alla Minniti dopo i 22 contagiati

E’ iniziato questa mattina intorno alle 8.30 lo screening su circa 400 tra studenti, docenti e personale Ata del plesso scolastico di Fuorigrotta a Napoli, dove si sono registrati 22 casi di positività all’interno della stessa classe (18 studenti e 4 docenti).

Sono attesi, nel plesso di via Zanfagna dell’Istituto comprensivo statale “91° Minniti”, 350 studenti, 40 docenti e 8 unità di personale Ata, sia delle classi della primaria che delle sezioni dell’infanzia.

Nella giornata di ieri il direttore generale dell’Asl Napoli 1 Centro, Ciro Verdoliva, si è recato nel plesso per verificare l’idoneità della struttura a organizzare un calendario di prelievi di tamponi molecolari.

L’adesione allo screening è su basa volontaria ma la dirigente scolastica Rosanna Stornaiuolo spiega che l’adesione “è fortemente raccomandata al fine di tutelare la salute dell’intera popolazione scolastica”.

Le varie sezioni e classi sono state convocate in distinte finestre orarie al fine di evitare assembramenti.

Domani, lunedì 25 gennaio, sarà effettuata la sanificazione dell’intero plesso e saranno pertanto sospese le attività in presenza. 

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi