LA STORIA. Il piccolo Davide e il sogno per un giorno di essere un poliziotto

LA STORIA. Il piccolo Davide e il sogno per un giorno di essere un poliziotto.

È una storia bella. Il piccolo grande guerriero di nome Davide che sogna di fare il poliziotto e aiutare chi è più debole ha finalmente terminato le terapie dal polo di oncologia pediatrica del Pausillipon di Napoli.

Per festeggiare l’evento i poliziotti della Questura di Napoli lo hanno atteso all’ingresso del nosocomio per realizzare il suo grande sogno di far parte delle forze dell’ordine da grande.

Così Davide, finita l’ultima infusione, si è vestito di tutto punto con l’uniforme di ordinanza e si è recato verso l’uscita dell’ospedale pediatrico.

E lì, con sua mamma la grande sorpresa: ad attenderlo i ‘colleghi’ con due volanti pronte a scortarlo fino a casa.

L’emozione è stata enorme e la dolcezza e l’amore con cui i poliziotti hanno gestito questo incredibile momento resterà impresso. 

Le forze dell’ordine restano da sempre un pilastro dell’oncologia pediatrica. Un ringraziamento particolare al Questore di Napoli Alessandro Giuliano.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi