Whirlpool: tavolo Mise aggiornato al 14 luglio

È stato aggiornato al prossimo 14 luglio il tavolo convocato dal Mise sulla vertenza Whirlpool.

Secondo quanto riferito da fonti sindacali, il sottosegretario Todde, dopo aver constatato l’assenza dell’azienda al tavolo di oggi, ha riferito che la Whirlpool ha chiesto una settimana di tempo per decidere.

La decisione verte se aderire o meno alla richiesta di cassa integrazione per 13 settimane prevista dal recente provvedimento governativo sui licenziamenti.

Da qui la decisione di aggiornare il tavolo alla mattina del prossimo 14 luglio per un confronto diretto con i vertici della multinazionale americana e il sindacato. 

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi