Concerto di Vasco Rossi, vincono gli abusivi: parcheggiatori e ambulanti all’assalto dello stadio ‘Diego Armando Maradona’

Non poteva essere diversamente. C’è l’evento del concerto di Vasco Rossi allo stadio Diego Amando Maradona, previsti 45mila spettattori, e non potevano mancare parcheggiatori abusivi, venditori di bibite e di generi alimentari.

Il tutto avviene nella normalità più assoluta. Polizia municipale? Forze dell’ordine? Neppure a parlarne. Non ci sono e se ci sono occorre contenere.

Siamo a Napoli e qui come notoriamente si sa tutto è concesso o quasi.

Le lunghe file di fans provenienti da tutt’Italia almeno si possono rinfocillare.

Lo spettacolo è deprimente. Enormi bacinelle con le bibite a dimora nel ghiaccio trascinate su carrellini e offerte alla folla in attesa di varcare i cancelli dello stadio.

Norme minime di igiene sanitaria non rispettate come neppre nulla si sa sulla provenienza della mercanzia. Zero e ancora zero. Per non parlare delle pattuglie di guardamacchine abusivi e venditori di gadget

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi