Sicurezza alimentare, controlli Asl alla Pignasecca

0 0
Reading Time: < 1 minute

Nel periodo delle festività proseguono senza sosta i controlli dell’Asl Napoli 1 Centro che mirano agarantire la sicurezza alimentare. L’operazione ha coinvolto 37 unità (9 medici veterinari, 11 medici, 17 tecnici della prevenzione) ed hanno ispezionato 21 esercizi situati nell’area della Pignasecca.

Le verifiche hanno portato a 17 prescrizioni, 1 diffida, 5 sequestri (per 13 chilogrammi di frutti di mare, 50 chili di pane e dolci, 200 chili di frutta secca e aromi).

Sono inoltre state elevate 5 sanzioni per 7.500 euro (delle quali 1 da 1.500 euro per la mancata tracciabilità dei prodotti, 2 da 2.000 euro per la mancanza procedura di autocontrollo, 1 da 1.000 per mancata etichettatura del pannello e 1 da 1.000 euro per presenza di mitili in acqua).

La Polizia di Stato, che con la sua presenza ha assicurato lo svolgimento delle attività in sicurezza per gli operatori, ha provveduto anche ad elevare 5 sanzioni per occupazione di suolo pubblico.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi