De Luca sostiene la volata di Bonaccini a segretario del Pd e lui promette: “Giudizio positivo sul suo governo della Campania”

Giura che la questione è nazionale, ma il suo giudizio sull’esperienza amministrativa di Vincenzo De Luca è positiva.

Qualcuno già parla di uno scambio tra il Governatore della Campania e il collega dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, candidato alla segreteria del Pd.

Oggi a Napoli e Caserta per un tour elettorale, Bonaccini è stato accolto dalla solita nomenklatura del Partito democratico. Quei dirigenti, capocorrente e campioni di tessere che fanno il bello e il cattivo tempo ad ogni cambio di leadership.

La presenza di Bonaccini in Campania – sussurra qualcuno – serve per siglare il patto d’acciaio con De Luca e consentire di svolgere il trezo mandato a presidente della Regione Campania.

A chi chiede lumi proprio sul futuro di De Luca, lui spiega: “Non saprei cosa dirle, a parte che c’è un tema di regole, di statuti, di regolamenti e leggi nazionali”.

E aggiunge: “Dalle parti del centrodestra, e forse non solo, si sta discutendo anche di terzo mandato per i sindaci per cui queste cose si discutono nel momento in cui si deve arrivare a una valutazione. Io do un giudizio positivo del governo di De Luca” conclude Bonaccini.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi