Ambulanza taxi per inaugurare un negozio

0 0

Un’ambulanza a sirene spiegate che si fa spazio tra il traffico partenopeo. Qualcuno pensa che l’automezzo di emergenza stia trasportando qualche paziente in condizioni critiche di salute. Forse un codice rosso, un codice arancione. Sicuramente è una corsa al pronto soccorso di un ospedale. Invece, l’ambulanza spegne il segnale di allarme, si ferma all’altezza di un negozio al corso Umberto a Napoli.

Si apre il potellone ed escono alcuni influencer noti su tiktok accolti da una folla assiepa davanti all’esercizio commerciale. Ad accoglierli è Rita De Crescenzo che così inaugura in modo pirotecnico e fregandosene delle regole un suo nuovo punto vendita di paccotiglia che va tanto di moda specialmente tra il pubblico che segue i canali tiktok.

Una scena che non passa inosservata e che fa scattare solo una sanzione irrisoria pari a 89 euro. Il video diventato subito virale come tra l’altro le polemiche ha costituito oltre modo un danno d’immagine molto serio alla professionalità degli operatori sanitari impegnati in missioni di soccorso in emergenza.

“La sanzione irrisoria di 89 euro a carico della società di ambulanze ‘San Luca’, che secondo le prime informazioni apprese dalla Polizia Municipale, pur avendo i mezzi assicurativi non sarebbe titolata per il trasporto privato nel Comune di Napoli , è infinitamente inadeguata ai danni provocati. Bisogna provvedere al ritiro di ogni autorizzazione e a una denuncia penale”.

Lo afferma il deputato di Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli che aggiunge: “Il 118 di Napoli si dovrebbe avere parte civile in un eventuale processo a carico dei responsabili chiedendo un serio risarcimento danni. Il nostro codice professionale e comportamentale non può in alcun modo essere svilito in questo modo. Ne va della reputazione di tutti noi che quotidianamente e con grandi sacrifici lavoriamo per salvare vite umane”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi