Bestemmi in pubblico? Multe fino a 400 euro

Anche altre città potrebbero far propria il nuovo regolamento approvato dal Comune di Saonara, in provincia di Padova.

Si tratta di un documento di 75 articoli che prevede multe salatissime per chi bestemmia “contro le divinità di qualsiasi credo o religione” in un luogo pubblico.

Tra gli articoli ci sono anche quelli che tutelano il riposo. Sono stati istituiti altri obblighi per i cittadini, come ad esempio, il divieto di utilizzare i tagliaerba nelle prime ore del pomeriggio, per evitare rumori molesti.

La sanzione per chi bestemmia è di 400 euro.

La norma-regolamento è stata approvata dall’amministrazione guidata dal sindaco Walter Stefan, che si dice tra l’altro sorpreso per il tanto ‘rumore’ creato dalla notizia.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi