È sindrome ‘Joker’, il primo caso a Milano

È già febbre ‘Joker’. Il film vincitore della Mostar del cinema di Venezia diretto, co-prodotto e co-sceneggiato da Todd Phillips con Joaquin Phoenix che interpreta il Joker, affiancato da Robert De Niro pare che cominci a produrre effetti collaterali.

A Milano un uomo vestito e truccato da Joker è apparso nella stazione della metropolitana di Moscova, in pieno centro a Milano con una pistola finta nella cintola dei pantaloni.

Per questo un uomo di 36 anni è stato fermato dalla polizia e denunciato per procurato allarme dopo le chiamate arrivate al centralino della questura di diverse persone spaventate. La circolazione della metropolitana è stata sospesa per alcuni minuti.

Il 36enne, truccato da pagliaccio e travestito con un paio di ali rosa, ha cercato di spiegare che stava andando a una festa e che la pistola aveva anche il tappo rosso. Ma questo non gli ha evitato la denuncia.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi