Torna ‘Napoli Pizza Village’ ed è subito bagno di folla. Omaggio al grande Totò

Inaugurato il Napoli Pizza Village, la più grande pizzeria del mondo sfornerà 34 pizze al minuto dal 13 al 22 settembre 2019. Un evento che ha raggiunto fama internazionale dopo aver vinto il premio come miglior Food Festival al mondo al The FestX Awards 2018 di Las Vegas e che ha creato anche un format da esportazione come la special edition organizzata a New York a ottobre scorso, in occasione del Columbus Day..

Numeri da guiness dei primati che aumentano di anno in anno come i visitatori che lo scorso anno sono stati più di un milione. Sono 280 i pizzaioli che si alternano ai forni del villaggio, su un’area di 30.000 mq con 5.000 posti a sedere per 10 giorni, nella preparazione di oltre 120.000 pizze dalle 18.00 alla mezzanotte. Una macchina organizzativa alla quale lavorano ogni giorno oltre 1.000 persone.

Sul Lungomare partenopeo dal 13 al 22 settembre oltre la pizza da degustare anche tanta ottima musica grazie a 14 special guest sul palco del Napoli Pizza Village che si esibiranno in diretta in radiovisione su RTL 102.5.

Tra le star dell’edizione 2019 c’è il vincitore di XFactor 2018 Anastasio e quello di Sanremo 2019, Mahmood, rivelazione dell’anno, ma anche altri protagonisti del festival della canzone italiana del febbraio scorso, i Boomdabash, fenomeno delle classifiche di Spotify, Enrico Nigiotti, il cantautore livornese che Gianna Nannini ha vinto il disco d’oro col singolo “Complici”, Arisa che si presenta al pubblico con il suo nuovo look e Achille Lauro, che divide i fan con il suo stile controverso considerato il pioniere della samba trap.

E ieri sera l’attore e imitatore Umberto Del Prete ha portato sul palco del Napoli Pizza Village il grande Antonio De Curtis in arte Totò. Una performance molto apprezzata dal pubblico che idealmente oltre al valore identitario della piazza ha voluto celebrare un altro pezzo di cuore di Napoli il Principe della risata.

Totó e’ tornato al Napoli Pizza Village

Pubblicato da Gianni Simioli su Venerdì 13 settembre 2019

Ritornano sul palco del Napoli Pizza Village un anno dopo Bianca Atzei, che presenta il suo nuovo pezzo “La mia bocca”, che evoca sonorità anni ’60 e Malgioglio, re dei tormentoni estivi.

Il cantautore partenopeo Edoardo Bennato, torna a suonare a Napoli dopo la celebrazione dell’anno scorso dei 40 anni dell’album “ Burattino senza Fili” e torna al Napoli Pizza Village, dove nel 2014 venne per firmare la petizione Unesco sulla Pizza Patrimonio dell’Umanità.

Baby K, la rapper di “Playa” e Dolcenera, la cantante testimonial del progetto di GreenPeace “Plastic Radar”, completano il calendario, le cui date di partecipazione saranno comunicate nei primi di settembre.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi